Main menu

informazioni

FIGLIE DELL’EPOCA - Storie di (alcune) donne nella grande guerra

Roberta Biagiarelli

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di BABELIA per la protezione dei dati personali.
L’informativa è resa solo per il sito www.babelia.org e non per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE , hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

Per maggiori informazioni a riguardo collegarsi a http://www.garanteprivacy.it

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il “titolare” del loro trattamento è BABELIA, con sede in via Brodolini 15 - 61037 Marotta di Mondolfo (PU)

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede o eventuali sedi locali e sono curati solo da personale tecnico incaricato del trattamento.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente - newsletter
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
In qualsiasi momento potrà richiedere di non ricevere più ulteriori promozioni inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Abbiamo cura di evitare fastidiosi multipli invii, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

COOKIES
I cookies sono piccoli files di testo che vengono salvati sul computer dell’utente quando visita un sito web. Servono per identificarsi durante il percorso di navigazione.
I cookies utilizzati nel presente sito servono per facilitare la navigazione dell'utente (es. memorizzando la scelta linguaggio) e non verrano utilizzati ad altri scopi.
Eventualmente possono essere disabilitati intervenendo sulle opzioni del proprio browser.

FACOLTATIVITA’ DEL CONFERIMENTO DEI DATI
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati in eventuali moduli di richiesta. Il loro mancato conferimento potrebbe pregiudicare eventuali richieste dell'utente.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le richieste vanno rivolte a BABELIA, con sede in  Via Brodolini 15 - 61037 Marotta di Mondolfo (PU).

www.acquabenecomune.org
Campagna referendaria L'ACQUA NON SI VENDE

Adottando
Associazione bolognese che si occupa di adozioni a distanza e di progetti di solidarietà.

www.amira.com.ba
Amira, una straordinaria cantante bosniaca

Amnesty International
Associazione non governativa indipendente di tutela e difesa dei diritti umani. La Circoscrizione Marche di Amnesty International è partner nella realizzazione di Souvenir Srebrenica

www.anordestdiche.com

www.artedonne.villa5.it
Residenza multidisciplinare per l'arte delle donne

Associazione Inteatro
Associazione teatrale, con sede a Polverigi (AN), che svolge attività di produzione, formazione, ospitalità e promozione nei settori di danza e teatro. Ha coprodotto insieme a Babelia&C. gli spettacoli Reportage Chernobyl e Incantadora, cucina e memorie di una filibustiera.

www.belarusnews.it
Portale di Informazione sulla Bielorussia

www.cisp-ngo.org
CISP Comitato Internazionale per lo sviluppo dei popoli

Cooperazione Italiana allo Sviluppo in Bosnia Erzegovina

Il sito ufficiale della Cooperazione Italiana allo sviluppo in Bosnia Erzegovina. Nel corso del 2009 sono stata incaricata di coordinare un progetto pilota di comunicazione nell'area balcanica

www.energiafelice.it
Coordinamento lombardo per le energie rinnovabili e contro il ritorno del nucleare in Italia.

Festambiente
Festival internazionale di ecologia e solidarietà, la manifestazione nazionale di Legambiente, partner nella realizzazione di Reportage Chernobyl.

www.filomenainrete.com
Filomena, la rete delle donne

Fiorenzuola oltre i confini
Associazione di volontariato che opera principalmente ion Bosnia, Albania, Kosovo, Romania, Afghanistan, Yemen, Ecuador, Iraq, Nepal

Fondazione Alexander Langer
La Fondazione ha raccolto, ordinato e mette a disposizione testi, discorsi e documenti che Alexander Langer ha seminato nel corso di un impegno più che trentennale. Organizza ogni anno il Festival Euromediterranea, appuntamento internazionale di seminari, incontri, mostre, film, azioni di solidarietà, teatro, concerti, convivialità.

www.gadlerner.it

Immagini Fuori Fuoco
Sito di fotogiornalismo sociale a cura di Giacomo Scattolini.

www.ipsia.acli.it

ItalianDoc
La prima directory dedicata al documentario italiano

www.italiaunita150.it

La Corte Ospitale
Centro di produzione teatrale con sede a Rubiera con cui collaboro da anni

www.laonf.net
Iraqi Nonviolence Group

Lucia Baldini
Il sito della fotografa Lucia Baldini, autrice degli scatti ai partigiani pubblicati nel libro Resistenti.

www.luigiottani.it
Fotografo e reporter

www.ilcorpodelledonne.com
Lorella Zanardo

Maxmaber Orkestar
formazione musicale italo-bosniaco nata a Trieste nel 2003. Voci, fisarmonica, sax soprano, chitarra acustica, cajon, darabuka, violino e contrabbasso per trascinare gli ascoltatori in un viaggio attraverso la tradizione popolare del Mediterraneo e dell'Europa Orientale.

Medici senza frontiere

Associazione internazionale privata nata per offrire soccorso sanitario alle popolazioni in pericolo e testimoniare delle violazioni dei diritti umani cui assiste durante le sue missioni.

Michele Nardelli
Il sito di Michele Nardelli, giornalista, studioso ed esperto di Balcani, con cui Roberta Biagiarelli collabora nella conferenza-spettacolo L'Europa di Mezzo

Osservatorio sui Balcani e Causaco
Attivo dal 2002, svolge un lavoro collettivo di monitoraggio, ricerca ed analisi sul sud-est d’Europa. Raccoglie interventi, studi, analisi, iniziative sui territori balcanici.

Progetto Sarajevo
Sito dell'Agesci di Milano che organizza campi scout in Bosnia

www.provincia.tn.it

Regione Emilia-Romagna

Regione Marche

Saltimbanko
Nord Est in scena. Portale di eventi culturali.

www.scuoladipolitica.it
Democratica. Conoscenza, Progetti e Valori per la Politica.

www.stefanoschirato.it
Fotografo

www.teatro.org
Il piu importante e completo sito italiano sul teatro: gli spettacoli teatrali in scena, interviste, news, servizi per il mondo dello spettacolo.

www.teatrolinguaggi.org
Compagnia di teatro ragazzi e formazione teatrale.

Terre e libertà
Un progetto di volontariato internazionale per l'animazione in zone disagiate come i Balcani, il Brasile e altre aree del mondo. E' promosso dall'ONG IPSIA.

Un ponte per...
Associazione di volontariato nata nel 1991 con lo scopo di promuovere iniziative di solidarietà in favore della popolazione irachena colpita dalla guerra, e in opposizione all'embargo a cui il paese è stato per lungo tempo sottoposto

www.verdegiac.org
Il sito di Giacomo Verde che ha firmato la regia video di Reportage Chernobyl e ha collaborato alla realizzazione del video di Resistenti.

Viaggiare i Balcani
Il primo sito di turismo responsabile nell'Europa sud orientale presentato in Italia.

Villa5
Il sito dell’associazione di Collegno che riunisce intorno ad una casa diverse iniziative: un centro di accoglienza per donne in difficoltà, un consultorio, un hammam, un circolo sociale. Organizza rassegne teatrali.

GVC Italia Onlus

UN mondo di solidarietà.

 

Roberta Biagiarelli
Babelia&C.

Giovanni Garbo

 
 Tel. 338 8591387
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
 
Via Brodolini 15
61037 Marotta di Mondolfo (PU)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 333 5295854
 

responsabile tecnico
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Tel. 347 8728292

 

Attrice, autrice, documentarista, progettista teatrale, nasce a Fano (PU) il 16 febbraio 1967. Si forma alla scuola dell’esperienza di Laboratorio Teatro Settimo (TO), gruppo con il quale lavora dal 1988 al 2001, prendendo parte alla messa in scena di diversi spettacoli, tra i quali “Nel tempo tra le guerre” regia di Gabriele Vacis, “Aquarium”, regia di Roberto Tarasco e “Zie d’America: storie da mangiare” per il Festival di drammaturgie al femminile DIVINA, con tournée nazionali ed internazionali.

 Parallelamente segue seminari con  maestri dell’arte teatrale come Yoshi Oida, Jerzy Sthur, Cesar Brie, Leo De Berardinis, Paolo Rossi, Federico Tizzi, Danio Manfredini, Marisa Fabbri.
Lavora alle produzioni estive al festival delle Ville della Riviera del Brenta collaborando con la Cooperativa Moby Dick di Mira (VE) ed interpretando diversi spettacoli per la drammaturgia di Francesco Niccolini: Il gioco dei destini scambiati, Il giardino sulla luna.
Prende parte a produzioni del Centro teatrale e sperimentale di Pontedera (PI), ad altre della Compagnia Transteatro di Fano (PU) e collabora con il Centro teatrale Armunia con sede a Castello Pasquini di Castiglioncello (LI).

Dal 2001 ad oggi partecipa come attrice alle produzioni della Compagnia Corte Ospitale di Rubiera (RE): Ottocentoanni, Apocalisse, Soluzione finale, Fuoco! e L’Accalappiatopi tutti per la regia di Franco Brambilla.
Nel 1998 si appassiona di Balcani e scrive insieme a Simona Gonella, basandosi sul libro di Luca Rastello  “La guerra in casa” pubblicato da Einaudi, il monologo teatrale A come Srebrenica che attualmente ha al suo attivo più di 400 repliche.
Il testo è stato tradotto in spagnolo ed in bosniaco e rappresentato per più volte in Spagna: a Madrid, Sitges, Granada, Valencia, Léon ed in Bosnia-Erzegovina a Sarajevo nel 2002 e a Tuzla nel luglio 2005.
Nel 2002 fonda la Compagnia BABELIA & C.- progetti culturali dedicandosi con maggiore slancio alla produzione, ricerca ed interpretazione di temi sociali, storici e politici.
Nel luglio 2004 debutta con lo spettacolo Reportage Chernobyl per la regia di Simona Gonella.
Nell’aprile 2006 debutta con lo spettacolo Resistenti, leva militare ‘926, sulla guerra di Liberazione nella zona del piacentino, con la drammaturgia di Francesco Niccolini, racconto co-prodotto da Fiorenzuola Teatro e da Babelia. Lo spettacolo è corredato dal libro  Resistenti (casa editrice Titivillus).
Produce in occasione del decennale del Genocidio di Srebrenica (luglio 1995-2005) il reportage “Srebrenica: Voci dall’oblio” che nel dicembre 2005 vince il Premio per il giornalismo Claudio Accardi.
Nel 2005/2006 produce e interpreta il film-documentario Souvenir Srebrenica. Il documentario è entrato nella cinquina dei  finalisti al Premio David di Donatello 2007. Ad oggi sono state organizzate molte proiezioni pubbliche, tra le quali di particolare rilievo la proiezione del 10 luglio 2007 presso la sede del Parlamento Europeo di Strasburgo. Nel  12 giugno 2011 il documentario Souvenir Srebrenica viene trasmesso da RAI Uno nello speciale TG1 - il documentario.
Del 2007 è la produzione dello spettacolo Incantadora, cucina e memorie di una filibustiera, in coproduzione con Inteatro  - Centro internazionale per la  promozione e la ricerca teatrale di Polverigi (AN).
È interprete e co-produttrice di La neve di giugno, trasposizione televisiva del monologo Resistenti, che nel 2009 viene  trasmesso su RAI Due –Palcoscenico / Palco e Retropalco.
Nel maggio 2008 all’interno del Festival Vicino-lontano /Premio Tiziano Tearzani di Udine debutta come  interprete  nello spettacolo  Canto per Falluja di Francesco Niccolini, da un’idea di Simona Torretta, regia di Rita Maffei, produzione CSS di Udine e di Un ponte per...
Luglio 2008  produce e debutta  nello spettacolo Il poema dei monti naviganti, tratto dal libro La leggenda dei monti naviganti di Paolo Rumiz, regia di Alessandro Marinuzzi, produzione Regione Piemonte, Inteatro, Uncem e Babelia & C.
Ideatrice ed interprete del progetto di ricerca  Il Tempo della Festa, in scena icon la Maxmaber Orkestar, (gruppo balkan klezmer di Trieste), il progetto è una raccolta di interviste di memorie balcaniche condivise prima del conflitto, in scena presso la Dom Kulture di Srebrenica nell'agosto 2008 all'interno delle iniziative per la Seconda settimana internazionale della memoria promossa dal progetto Adopt Srebrenica (Fondazione Alexander Langer/Bolzano e Tuzlanskamica/Tuzla).
È interprete e coordinatrice  dello spettacolo per l’infanzia  Stelle di Cannella – una fiaba cattiva, tratto dall’omonimo libro di Helga Schneider, produzione La Corte Ospitale, 2009.
Partecipa all’allestimento ed è interprete, dello spettacolo Giganti, dedicato all’opera I giganti della montagna di Luigi Pirandello, regia di Sandro Fabiani, produzione Centro Socio-Educativo L’Aquilone di Mondavio (PU), un progetto di teatro sociale che prevede il coinvolgimento di ragazzi disabili. Lo spettacolo debutta il 16 ottobre 2009 al Teatro della Fortuna di Fano. Vince nel 2010 il Premio Internazionale Teatro e Disabilità- sezione Teatro – Regione Emilia-Romagna
Il 30 agosto 2009 le viene consegnato a Sirolo (An) il Premio Franco Enriquez 2009 come migliore attrice.
Da gennaio 2009 a marzo 2010 è stata coordinatrice responsabile del “Progetto pilota a sostegno della Comunicazione per lo sviluppo sociale e culturale in Bosnia Erzegovina”, per conto della Cooperazione in Bosnia Erzegovina /Ambasciata d’Italia a Sarajevo, progetto volto alla rivitalizzazione culturale delle aree di Srebrenica e Bratunac (Bosnia Orientale), finanziato dal Ministero degli Affari Esteri italiano.
Nel 2011 realizza il  Reportage sui giovani bosniaci dal titolo “Aiutiamo il Paradiso” prodotto dall’Ong CISP e dal Consiglio della Regione Lazio e del road-movie  “La TransuManza della Pace” dalla Val Rendena a Srebrenica, racconto per immagini di una esperienza di solidarietà realizzata da Gianni Rigoni Stern, il documentario è prodotto dalla Provincia Autonoma di Trento.
Estate 2011  docenza con i giovani allievi attori presso il Teatro Nazionale Palestinese a Gerusalemme  all’interno del Progetto  TAM (Teatro ed Arti Multimediali: Strumenti di pace) finanziato  dal Ministero degli Affari Esteri italiano.
2011 debutto del monologo teatrale Falluja testo di Francesco Niccolini, regia Sandro Fabiani, produzione Babelia & C.